Stefania Miglietta dermatologa a Modena

Profilassi comportamentale per gli allergeni da contatto

Approfondimenti

Argomenti correlati

Alcooli della lanolina

E' una miscela di steroli e alcoli della lanolina.

E' contenuta in:

  • prodotti cosmetici: creme, pomate, saponi, shampoo, lozioni da barba, dopobarba, make-up, cosmetici per capelli o farmaceutici con proprietà emollienti ed emulsionanti, ammorbidenti;
  • prodotti per la pulizia dei mobili;
  • inchiostri da stampa, pastelli pelle, carta;
  • lubrificanti, olii da taglio, cere per pavimenti, prodotti anticorrosione, lucidi per mobili, vernici, sciolina, isolanti per fili elettrici;
  • fasciature alla colla di zinco;
  • tappeti e tessuti per tappezzeria, tessuti, pellicce.

Evitare i prodotti che riportano la lanolina tra le componenti.

Balsamo del Perù

E' un olio essenziale, secrezione di una leguminosa del Sud America.

Ha un odore piacevole dovuto alla presenza di cinnamono (cannella) ed è utilizzato come aromatizzante e profumo per:

  • cosmetici (profumi, dentifrici, deodoranti, lozioni dopobarba, lozioni per capelli, saponi, ciprie, matita per labbra, stik per labbra, rossetti), antisolari, abbronzanti;
  • profumi;
  • tabacco aromatizzato;
  • pomate, supposte, garze grasse;
  • industria alimentare: coca cola, bibite analcoliche, chewing-gum, dolciumi, caramelle per la tosse, gelati, cioccolato, pasticcini, bevande, vini, liquori, verdure conservate, thè profumati;
  • paste per otturazioni, cerotti;
  • vernici.

E' un rilevatore della sensibilizzazione ai profumi. Cross-reagisce con colofonia, benzoati, propolis, trementina, profumi.

Evitare i prodotti nei quali il prodotto è assente o non elencata, usare cosmetici privi di profumi ed alimenti contenenti cannella o altri aromatizzanti.

Benzocaina

Antisettico locale derivato dell'acido p-aminobenzoico (PABA).

Si trova in:

  • pomate per la terapia di ulcere, prurito, emorroidi, otiti, piede d'atleta, verruche, tilomi, afte, irritazioni della mucosa orale e delle prime vie respiratorie, antidolorifici e antireumatici, colliri, sciroppi, pastiglie;
  • soppressori dell'appetito;
  • creme depilatorie;
  • anestetici usati in odontostomatologia.

Cross-reattività con schermanti solari e composti contenenti gruppo PARA.

Evitare prodotti contenenti sostanze come procaina, dibucaina, tetracaina. Sinonimo: etilparaminobenzoato.

Usare anestetici locali a struttura amidica che non cross-reagiscono.

Carba mix

Miscela di acceleranti (difenilguanidina, dietil- e dibutilditiocarbammato di zinco) il processo di vulcanizzazione della gomma naturale e sintetica.

Si trova in:

  • pneumatici, camere d'aria;
  • tessuti in gomma per l'abbigliamento (costumi da bagno e impermeabili), gomma per cuscini, guanti in gomma, scarpe (suole);
  • adesivi;
  • preservativi, diaframmi;
  • disinfettanti, fungicidi, insetticidi;

Evitare il contatto con oggetti in gomma (verificare assenza di carbammati).

Chinolina mix

Miscela dei conservanti clorochinaldolo e vioformio.

Si trova come Antibatterico in creme, unguenti, lozioni, farmaci per uso orale, bendaggi gommati.

Evitare preparati contenenti chinolina e vioformio.

Cobalto cloruro

Sale di cobalto presente in:

  • bigiotteria (impurezza del nichel), accessori metallici dell'abbigliamento;
  • olii da taglio, cementi, pigmenti del vetro (blu cobalto), ceramica e plastica, siccativo in vernici e inchiostri, resine acriliche e poliesteri, nastri magnetici, indicatori di umidità;
  • nella vitamina b12 (carne, frutta, vegetali e cereali);
  • mangimi per bestiami;
  • protesi dentarie, pastelli a cera.

Evitare manufatti senza cobalto o rivestite in resine.

Colofonia

E' una componente della resina di pino e di abete.

Si trova in:

  • nastri adesivi, colle, collanti, cerotti, mastici, nastri isolanti, carte moschicide, vernici, capocchia dei fiammiferi;
  • cheving-gum;
  • pennarelli, etichette;
  • carta da giornale, carta patinata lucida, inchiostri da stampa;
  • corde di strumenti musicali, racchette da tennis;
  • saponi, detergenti, cosmetici (mascara, creme depilatorie);
  • anti-verruche, fili interdentali, materiali per saldatura;
  • olii lubrificanti, fuochi d'artificio;
  • cera da scarpe e da pavimenti;
  • stoffe ingualcibili.

Evitare cosmetici, farmaci da automedicazione, prodotti per la casa sulla cui etichetta dia riportato colofonia o resine vegetali, acido abietico, alcool idroabietilico, catrame di legno.

Cross-reagisce con il Balsamo del Perù, la trementina ed il catrame di legno.

Corticosteroidi mix

Miscela di cortisonici presenti in farmaci sia per uso topico (creme, lozioni, spray nasali) sia per uso sistemico.

Evitare farmaci che hanno come principi attivi i cortisonici.

In caso di allergia, prima di utilizzare cortisonici, occorre testare i singoli componenti per evidenziare la classe che causa allergia ed utilizzarne una alternativa.

Si identificano 4 classi di cortisonici (A,B,C,D): soggetti allergici ad una classe di cortisonici possono reagire verso altri componenti dello stesso gruppo o componenti di altri gruppi (soprattutto tra gruppo B e D). E' preferibile, pertanto, in caso di reazioni a cortisonici ricorrere a cortisonici del gruppo C.

E' raro, ma possibile che sensibilizzati a cortisonici topici, sviluppino reazioni a steroidi sistemici.

Gruppo AGruppo BGruppo CGruppo D
fludrocortisone acetato, fluorometolone, idrocortisone, idrocortisone -21 acetato, metilprednisolone acetato, prednisolone, prednisolone acetato, prednisone, tixocortolo piv. alcinonide, amcinonide, budesonide, desonide, fludrossicortide, flunisolide, fluocinolone aceton., Fluocinonide, flurandrelone, triamcinolone acetato, triamcinolone alcol. betametasone, betamet. fosf., desametasone, desamet-21 fosf. Disodico, desoddimetasone, fluocortolone. Aclometasone diprop., Beclometas. diprop. Disodico, Betametasone diprop., Betametasone 17-valerato, Clobetasolo 17-propionato, Clobetasolo-17 butirrato, Diflorasone diacetato, Difluocortisone valerato, Fluocortolone capr., Fluocortolone piv., Fluprednidene acet., Idrocortisone 17-butirrato, Metilprednisolone acep., prednicarbato.

Dibromodicianobutano

E' un conservante, componente dell'EUXIL K400 insieme al fenossietanolo.

Si trova in:

  • creme, shampoo, solari, farmaci per uso locale, carta igienica;
  • olii da taglio, adesivi, cementi, vernici, conservazione del legname, disinfezione dei semi.

Evitare prodotti con in etichetta Tektamer38, Euxil K400.

Dimetilaminopropilamina

Impurezza presente in tensioattivi ed emulsificanti.

Si trova in:

    cosmetici: deodoranti, creme, struccanti per occhi, coloranti per capelli, shampoo, schiume da barba, dentifrici, prodotti farmaceutici, bagnoschiuma, detergenti intimi, saponi liquidi; industria tessile e galvanica; emulsione fotografica, bagni di sviluppo.

Evitare prodotti recanti in etichetta dimetilaminopropilamina, cocobetania, cocamidopropildimetilamina, cocamidopropilbetaina, tegobetaina L7.

Disperso blu

E' un colorante azoico disperso blu.

E' impiegato soprattutto per colare fibre, tessuti e manufatti in acetato, nylon, poliestere, peli, pellicce, materie plastiche.

Evitare manufatti di colore blu o tonalità ottenute dalla miscela con il colore blu.

Disperso giallo

E' un colorante azoico disperso giallo.

E' impiegato soprattutto per colare fibre, tessuti e manufatti in acetato, nylon, poliestere, peli, pellicce, materie plastiche.

Evitare manufatti di colore giallo o tonalità ottenute dalla miscela con il colore giallo.

Disperso rosso 1

E' un colorante azoico disperso rosso.

E' impiegato soprattutto per colare fibre, tessuti e manufatti in acetato, nylon, poliestere, peli, pellicce, materie plastiche.

Evitare manufatti di colore rosso o tonalità ottenute dalla miscela con il colore rosso.

Etilendiamina dicloridrato

Stabilizzante, emulsionante, anticorrosivo, conservante.

Si trova in:

  • creme, pomate (non unguenti), emulsionante in gocce per naso e occhi;
  • olii, colle, vernici, catalizzatore per resine epossidiche, accelerante in bagni di colore in fotografia, inibitore delle soluzioni anticongelanti e tinture, prodotti per lucidare i pavimenti, gomma lacca, lubrificanti tessili;
  • fungicida e insetticida;
  • solvente per caseina, albumina.

Può dare reazioni crociate con aminofillina, alcuni antistaminici di vecchia generazione, disinfettanti delle vie urinarie, vermifughi intestinali.

Evitare il contatto con prodotti che la riportano in etichetta (oppure EDTA).

Fenilisopropil p-fenilendiamina

E' un antiossidante per ritardare il deterioramento della gomma.

Si trova in:

  • guanti e stivali di gomma nera, vestiario elasticizzato (calze, intimo);
  • cuscini, cuffie, tavole da surf;
  • maschere facciali, solette per scarpe;
  • camere d'aria, tubi, guarnizioni;
  • maniglie per bastoni da passeggio.

Evitare il contatto con la gomma.

Formaldeide

Antisettico noto con il nome di formalina.

Si trova in:

  • disinfettanti, detergenti, saponi, dentifrici;
  • colle, olii da taglio, concianti, apprettanti, conservante nella carta;
  • materiali per pulitura a secco, isolanti, capocchia dei fiammiferi;
  • antiossidante nell'industria della gomma e tessile;
  • legno compensato e truciolato;
  • fissaggio in istologia, materiale per dialisi, materiali odontoiatrici, contraccettivi locali;
  • inchiostri per stampa, pastelli, vernici;
  • tessuti, prodotti in cuoio;
  • alimenti conservati (inibitore di muffe su frutta e verdura).

Evitare soprattutto detergenti, disinfettanti, conservanti e smacchiatori che la contengono o contengono liberatori di formaldeide (DMDM, idantoina, Germal, Broponol...)

Kathon cg

Conservante antimicrobico attivo contro batteri, funghi e lieviti.

Si trova in:

  • saponi, shampoo, latti detergenti, bagnoschiuma, carta igienica, prodotti sanitari in genere;
  • adesivi, colle;
  • liquidi di raffreddamento, inchiostri per stampa e radiografie.

Evitare prodotti che lo riportano tra i componenti (o isotiazoline).

Imidazolidinil urea

Conservante (allantoina + formaldeide).

Si trova in:

  • cosmetici (cura e pulizia dei capelli, deodoranti);
  • detersivi;
  • preparati topici da banco.

Evitare il contatto con prodotti che riportano in etichetta la sua presenza (detto anche Germall 115)

Lyral

Sostanza profumata di sintesi (odore di mughetto, lillà e ciclamino).

Si trova in: lozioni alcoliche, antitraspiranti, detergenti, stik deodoranti, shampoo, saponi, detergenti perborati.

Evitare cosmetici profumati o indicanti in etichetta lyral (idrossimetilpentilcicloesenecarbossialdeide).

Mbt mix

Miscela di sostanze acceleranti la vulcanizzazione della gomma (mercaptobenzotiazolo, cicloesibenzotiazilsulfenamide, dibenzotiazidilsolfuro, morfolin mercaptobenzotiazolo).

Si trovano in:

  • liquidi per radiatori (anticorrosivi), liquidi antigelo, collanti adesivi, olii da taglio, camere d'aria;
  • giocattoli;
  • preservativi, diaframmi, guanti, dispositivi per dialisi renale;
  • cosmetici, spugne per trucco, costumi da bagno;
  • calzature in pelle (solette), elastici di indumenti intimi, vestiario, cuscini, costumi da bagno;
  • polveri spray per pulci e zecche, fungicida.

Evitare il contatto con oggetti in gomma

Mercaptobenzotiazolo

E' un accelerante del processo di vulcanizzazione della gomma.

Si trova in:

  • olii per radiatori (anticorrosivo), liquido antigelo, olii da taglio, camere d'aria, pneumatici, nastri isolanti;
  • collanti, adesivi, guanti;
  • preservativi, diaframmi;
  • cosmetici, spugne per il trucco;
  • calzature in pelle (solette), elastici per indumenti intimi, vestiario, cuscini, costumi da bagno, calze, panciere, giarrettiere;
  • polveri spray per pulci e zecche per animali.

Evitare il contatto con prodotti in gomma e prodotti veterinari che lo contengono.

Utilizzare scarpe in cuoio o poliuretano (suole), capi di abbigliamento in lycra, guanti in polivinile.

Neomicina solfato

Antibiotico aminoglicosidico per via topica. Ha un'attività battericida e antifermentativa.

Si trova in:

  • creme, polveri, unguenti, gocce per occhi e orecchie;
  • in veterinaria per stimolare la crescita.

Evitare farmaci contenenti neomicina o antibiotici simili (gentamicina, kanamicina, paromomicina, tobramicina, spectinomicina, bacitracina, framicetina).

Nichel solfato

Metallo a diffusione pressoché ubiquitaria.

Contenuto in:

  • fermagli, ornamenti metallici (anche bigiotteria considerata anallergica), clips per reggiseni;
  • argento, oro non puro (oro bianco, in minor misura oro giallo);
  • oggetti di uso domestico (pentole, posate, utensili per cucina, stoviglie in terracotta e porcellana, forbici, ditali, aghi, spilli...);
  • colorante per vetro e ceramica;
  • mordente per tessuti (colori scuri);
  • tinture per capelli;
  • liquidi e matrici per fotocopiatrici;
  • leghe per protesi dentarie e ortopediche;
  • cosmetici (ombretti grigi e marrone, mascara, creme e detergenti, contenitori per rossetti);
  • fertilizzanti per piante ornamentali, insetticidi, fungicidi;
  • detersivi;
  • alcuni alimenti.

Materiali alternativi: alluminio, teflon, acciaio inossidabile, titanio. Rivestire in materiale plastico gli oggetti metallici di cui non si può evitare il contatto.

Oro sodio tiosolfato

Si trova in:

  • materiali in oro per odontoiatria;
  • gioielli;
  • farmaci parenterali (es. per artrite reumatoide).

Evitare gioielli in oro e non utilizzare oro per protesi odontoiatriche

Parabeni mix

Sono Sali organici di acidi para-ossi-benzoici.

Si trovano in:

  • conservanti in molti cosmetici, dentifrici, saponi;
  • conservanti in alimenti (bibite: limonate, aranciate, succhi di frutta; salse speziate, maionese);
  • conservanti in farmaci (pomate dermatologiche, schermi solari, medicamenti per ferite e ulcere, preparati per uso rinologico e stomatologico, colliri);
  • lucidi da scarpe, cere per pavimenti.

Evitare prodotti contenenti in etichetta parabeni (o paraossibenzoati di etile, metile, propile...).

Cross-reattività con Balsamo del Perù e sostanze del gruppo PARA.

P-fenilendiamina

Colorante ad ossidazione.

E' contenuto in:

  • tinture per capelli, permanenti e semipermanenti, cosmetici di colore scuro;
  • inchiostri per stampa, fotocopie, sviluppi fotografici;
  • olii, lubrificanti, benzine, gasolii, rivestimenti di materiale elettrico, adesivi e nastri isolanti;
  • tinture per pellicce e pellame, stoffe, indumenti e calze di colore scuro, lucidi per scarpe;
  • industria della gomma (stivali, scarpe, guanti) e plastica;
  • materiali in gomma piuma e gonfiabili, manubri, volanti.

Evitare tinture per capelli contenenti p-fenilendiamina, leggere sempre la composizione dei cosmetici colorati.

Dà allergia crociata con altre sostanze del gruppo PARA (filtri solari contenenti PABA, sulfamidici, benzocaina, diuretici tiazidici e furosemide, ipoglicemizzanti orali/sulfaniluree, farmaci antitubercolari, coloranti azoici).

Potassio bicromato

E' un sale di cromo.

Si trova soprattutto in:

  • cementi, bagni galvanici per cromatura e di concia dei pellami, ceramiche, sabbie, mattoni, materiale per saldature, prodotti per proteggere il legno;
  • scarpe in pelle o cuoio, lucidi da scarpe;
  • vernici antiruggine, olii da taglio, liquidi refrigeranti, liquidi detergenti e detersivi, cere per pavimenti, sbiancante, anticorrosivo;
  • capocchia di fiammiferi;
  • cosmetici (mascara, ombretti), colori per tatuaggi, profumi ed antisudorali;
  • fissativi per litografia, carte per fotocopie, inchiostri, cianografica, sviluppatori di colore in fotografia, colori ad olio e a tempera, carta carbone;
  • fuochi d'artificio;
  • tessuti di colore verde (stampa e color verde militare, tavoli da gioco);
  • fissatore in istologia, materiale da sutura cromizzato.

Evitare in particolare cementi e materiale per edilizia, detersivi in polvere e oggetti in pelle, soprattutto scarpe.

Profumi mix

Miscela di 8 sostanze comunemente utilizzate in profumi e aromi.

Si trovano in:

  • profumi, saponi, cosmetici, prodotti per l'igiene del corpo, schiume, lozioni da barba, carta igienica;
  • antizanzare, insetticidi;
  • prodotti odontoiatrici, dentifrici, antisettici, collutori;
  • detersivi, ammorbidenti, cere, lucidanti per mobili;
  • vernici, olii da taglio.

Evitare prodotti con indicato in etichetta “essenze”

Propolis

Resina naturale impiegata dalle api per la costruzione dei favi. Miscela di cera, olii essenziali, pollini e prodotti resinosi vegetali.

Si trova:

  • prodotti biocosmetici, colluttori;
  • gomme da mascherare;
  • prodotti per lucidate legni pregiati, verniciatura strumenti in corda.

Evitare prodotti contenenti propolis.

Cross-reagisce con Balsamo del Perù.

Quaternum 15

Sale di ammonio quaternario usato come disinfettante, antisettico, conservante.

Si trova in:

  • cosmetici (creme, lozioni, shampoo, saponi), disinfettanti;
  • detergenti per la casa;
  • medicazioni topiche da banco;
  • adesivi, materiale da costruzione, inchiostri, vernici, fluidi per la lavorazione dei metalli, cere, lucidanti, soluzioni di fissaggio, filatura dell'industria tessile;
  • carta, cartone.

Evitare prodotti con presenza di Sali di ammonio quaternario (anche con il nome di Dowcil 200).

Resina epossidica

Materiale plastico contenuto in:

  • vernici per metalli (anche automobili), plastica e gomma, fissanti per vetro, in microscopia, adesivi, collanti, inchiostri;
  • isolante nell'industria elettrica, elettronica e nella concia del cuoio, impermeabilizzante per l'edilizia, pannelli per isolamento termico e acustico;
  • materiale per otturazioni in odontoiatria, protesi odontoiatriche e ortopediche, pacemaker, unità per emodialisi;
  • montature per occhiali, materie plastiche, guanti, giocattoli;
  • apprettante;
  • oggetti per sport in fibra di carbonio (racchette da tennis, sci).

Evitare colle epossidiche (utilizzare sostanze cementanti epoxy-free)

Resina p-ter butilfenolformaldeidica

E' una resina contenuta in:

  • collanti per calzature, pelle e cuoio, mastici in neoprene, per parti metalliche dell'industria automobilistica e aeronautica;
  • accelerante di resine epossidiche;
  • adesivi per dentiere, colle istantanee, adesivi per unghie;
  • sviluppo fotografico, olii per motori, compensati, scatole e giocattoli in legno;
  • impermeabili, isolanti per industria elettrica;
  • cinturini orologi, cinture.

Evitare collanti e legno resistente all'acqua

Timerosal

Conservante a base di mercurio.

Si trova in:

  • preparati farmaceutici: vaccini, sieri, estratti antigenici, fiale;
  • cosmetici;
  • disinfettante (tintura di mertiolato) nelle lenti a contatto e colliri per occhi, orecchie e naso, saponi e pesticidi.

Evitare prodotti contenenti Timerosal (o mertiolato , mercuriotiolato)

Tiuram mix

Sono sostanze chimiche presenti nella gomma ed utilizzate come acceleranti nei processi di vulcanizzazione della gomma naturale o di sintesi.

Si trovano in oggetti in gomma:

  • scarpe (da ginnastica, da tennis, di cuoio);
  • adesivi;
  • solette, fodere interne, maschere, cuffie e tappeti da bagno;
  • guanti da casa o da lavoro;
  • costumi da bagno;
  • giocattoli;
  • pneumatici, camere d'aria;
  • spugne/spugnette per il trucco;
  • preservativi, diaframmi, apparecchiature mediche;
  • elastici per indumenti intimi, impermeabili;
  • cuscini, utensili;
  • cinture elastiche, bende gommate;
  • disinfettanti per sementi, fungicidi, batteriostatici in saponi, repellenti per animali.

Evitare il contatto con sostanze contenenti gomma quando possibile, verificare l'assenza nei prodotti di sostanze con nomi tipo «tiuramdisolfuro, tiurammonosolfuro...».

L'Antabuse, farmaco utilizzato per il trattamento dell'etilismo cronico contiene tiuramdisolfito e non deve essere utilizzato in pazienti sensibilizzati.

Utilizzare scarpe in cuoio o poliuretano (suole), capi in lycra (poliuretano), guanti in polivinile, oggetti in silicone, polietilene.

Link utili per soggetti sensibilizzati per contatto e atopici

Di Stefania Miglietta

Commenti

Tutti i commenti sono moderati: può passare qualche tempo fra l'inserimento e la pubblicazione.

18 marzo 2016 - 01:01 | di andrea

Io sono allergica al tiuram mix... sapreste consigliarmi un sapone per la cura del corpo che andrebbe bene? Il sapone di marsiglia potrebbe andare bene per il mio problema?

Ringrazio in anticipo

Lascia un commento

  • Lascia un commento. Non è consentito l'uso di codice HTML








massimo 1000 caratteri

Si prega di rispondere alla seguente domanda per confermare che il commento non sia spam:



I commenti sono soggetti a moderazione: non saranno pubblicati immediatamente ma dovranno essere approvati dallo staff.

Elenco dei post

Tutti i contributi della categoria Allergie e intolleranze

Copyright Stefania Miglietta 2017 - Tutti i diritti riservati | Informativa cookie | Progetto di Karmaweb